arrowemailfacebookfase-1fase-10fase-11fase-12fase-2fase-3fase-4fase-5fase-6fase-7fase-8fase-9funzione-abbattimento-rapidofunzione-conservazione-personalizzatafunzione-cottura-lentafunzione-lievitazionefunzione-piatto-prontofunzione-raffreddamento-bevandefunzione-scongelamento-controllatofunzione-surgelazione-delicatafunzione-surgelazione-rapidagoogleico-arrow-rightico-book-roundico-downloadico-feedback-positiveico-flag-roundico-garanziaico-heartico-linkico-loadico-playico-plusico-prova-gratuitaico-sicuroico-spedizioneico-trashlinkedinlogo-irinox-darklogo-irinoxpagination-nextpagination-prevtwitterwhatsappyoutube
Crema all'arancia con cialde

Crema all'arancia con cialde

Grazie alla funzione di raffreddamento rapido, potrai conservare la crema in frigorifero fino a 7 giorni, fresca come appena fatta. Puoi anche decidere di surgelare le cialde con la funzione di surgelazione dell’abbattitore, in modo da poterle conservare in freezer per più mesi. Risulteranno croccanti come appena fatte.

Scarica PDF Visualizza la ricetta in una scheda singola
Ingredienti per 4 persone
Ingredienti
  • Per la crema 35 g di farina 0
  • 15 g di amido di mais
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 2 g di agar agar in polvere
  • 80 g di zucchero di canna
  • 600 ml di latte di soia
  • 25 g di burro di cacao
  • Scorza di 1 limone grattugiata
  • Scorza di 1 arancia grattugiata
  • 1 cucchiaio di liquore all’arancia
  • 20 g di cioccolato fondente
  • 20 g di pistacchi tritati Per le cialde 75 g di farina 0
  • Olio di girasole
  • 25 g di sciroppo d’acero
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 25 ml di acqua
Le funzioni di Fresco
  • Raffreddamento rapido
Tempo

1 ora e 30 minuti

Difficoltà

Media

Segui queste fasi

Fase 1

Fase 1

Mescolare in una ciotola la farina con l’amido di mais, unire la curcuma, l’agar agar, 1 cucchiaio di zucchero ed amalgamare bene tutti gli ingredienti, dopodiché versare, poco alla volta, 100 ml di latte di soia, mescolando bene con la frusta.

Fase 2

Fase 2

Versare in una pentola il resto dello zucchero e del latte di soia.

Fase 3

Fase 3

Unire le scorze di limone e di arancia e portare tutto a bollore mescolando.

Fase 4

Fase 4

Alla fine aggiungere il burro di cacao e farlo sciogliere.

Fase 5

Fase 5

Versare il liquido caldo a filo sul composto di farina e amido e mescolare bene con una frusta per circa 2 minuti unendo anche il liquore all’arancia.

Fase 6

Fase 6

Coprire la crema con un disco di carta da forno a contatto e raffreddarla rapidamente nell’abbattitore preraffreddato con la funzione di raffreddamento rapido per circa 1 ora.

Fase 7

Fase 7

Mescolare in una ciotola la farina con l’olio di girasole, lo sciroppo
d’acero, un pizzico di bicarbonato e 25 ml di acqua.

Fase 8

Fase 8

Formare poi delle palline piccole, adagiarle su una placca coperta da carta forno e, con l’aiuto di una spatola, stenderle in modo da ottenere petali allungati e sottili.

Fase 9

Fase 9

Cucinarle nel forno preriscaldato a 180°C per 10-12 minuti e raffreddarle poi rapidamente nell’abbattitore preraffreddato con la funzione di raffreddamento rapido.

Fase 10

Fase 10

Servire la crema con le cialde e decorarla con i pistacchi tritati e
il cioccolato grattugiato.

Top
×

La tua registrazione

Abbiamo raccolto i tuoi dati.
A breve ti verrà inviata una mail contenente ulteriori informazioni.

Attenzione!
Si è verificato un errore.
Riprova o scrivi direttamente a fresco@irinox.com.
Grazie

Attenzione, sei già registrato con questa email!

Continua

La tua richiesta

Abbiamo raccolto i tuoi dati.
A breve ti verrà inviata una mail contenente ulteriori informazioni.

Attenzione!
Si è verificato un errore.
Riprova o scrivi direttamente a fresco@irinox.com.
Grazie

Continua
inserisci la tua email
È necessario scegliere una password di almeno 8 caratteri
Le password inserite non corrispondono
Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci perchè ti piace Fresco
Inserisci il mese
Inserisci l'anno
Acconsentire al trattamento della privacy
inserisci la tua email
Inserisci la password

Per recuperare la password inserisci l'indirizzo email con cui ti sei registrato.

inserisci la tua email