arrowemailfacebookfase-1fase-10fase-11fase-12fase-2fase-3fase-4fase-5fase-6fase-7fase-8fase-9funzione-abbattimento-rapidofunzione-conservazione-personalizzatafunzione-cottura-lentafunzione-lievitazionefunzione-piatto-prontofunzione-raffreddamento-bevandefunzione-scongelamento-controllatofunzione-surgelazione-delicatafunzione-surgelazione-rapidagoogleico-arrow-rightico-book-roundico-downloadico-feedback-positiveico-flag-roundico-garanziaico-heartico-linkico-loadico-playico-plusico-prova-gratuitaico-sicuroico-spedizioneico-trashlinkedinlogo-irinox-darklogo-irinoxpagination-nextpagination-prevtwitterwhatsappyoutube
Pizza di scarola

Pizza di scarola

Il segreto per una lievitazione perfetta della pizza? Fresco®!

Con Fresco® puoi mantenere costante la giusta temperatura di lievitazione della tua pizza permettendo di cocludere in modo ideale il ciclo di fermentazione del lievito rendendo gli impasti molto più digeribili.

Prova la pizza di scarola... di una bontà unica!

Puoi preparare una quantità abbondante di pizza di scarola, cucinarla, porzionarla e surgelarla con la funzione di surgelazione delicata dell’abbattitore. In questo modo potrai conservarla in freezer fino a 6 mesi. All’occorrenza non dovrai fare altro che estrarre dal freezer la quantità che desideri e rigenerarla nel forno preriscaldato a 150°C finchè non sarà tiepida.
 

Scarica PDF Visualizza la ricetta in una scheda singola
Ingredienti per 6 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina 1 per pizza e focaccia
  • 270 ml di acqua
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 8 g di sale
  • 12 g di lievito di birra
  • 650 g di scarola
  • 180 g di olive nere snocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 spicchi di aglio
  • 15 g di pinoli tostati
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
Le funzioni di Fresco
  • Lievitazione naturale
  • Surgelazione delicata
Tempo

Difficoltà

Media

Segui queste fasi

Preparare l'impasto

Preparare l'impasto

Versare nella planetaria la farina con il lievito sbriciolato, l’olio e l’acqua tiepida ed impastare per un minuto. Aggiungere poi il sale e continuare ad impastare a lungo con il gancio ad uncino. Formare una palla con l’impasto e sistemarlo in una ciotola leggermente oliata. Coprire con un panno e far lievitare nell’abbattitore per 2 ore a 28°C.

Formare la pizza

Formare la pizza

Stendere l’impasto lievitato in 2 rettangoli, uno più grande e uno leggermente più piccolo. Mettere l’impasto più grande su una teglia leggermente oliata, farcirlo con il ripieno di scarola, e coprire con l’altro impasto.
Piegare i bordi verso l’interno sigillando bene la pizza, bucherellare la superficie e far lievitare nell’abbattitore per 50 minuti a 28°C.

Cottura e termine piatto

Cottura e termine piatto

Spennellare con un po’ di olio la superficie della pizza e far cuocere nel forno preriscaldato a 200°C per una trentina di minuti. 10. Sformarla, lasciarla riposare una quindicina di minuti e servirla. Può essere consumata anche fredda.

Top
×

La tua registrazione

Abbiamo raccolto i tuoi dati.
A breve ti verrà inviata una mail contenente ulteriori informazioni.

Attenzione!
Si è verificato un errore.
Riprova o scrivi direttamente a fresco@irinox.com.
Grazie

Attenzione, sei già registrato con questa email!

Continua

La tua richiesta

Abbiamo raccolto i tuoi dati.
A breve ti verrà inviata una mail contenente ulteriori informazioni.

Attenzione!
Si è verificato un errore.
Riprova o scrivi direttamente a fresco@irinox.com.
Grazie

Continua
inserisci la tua email
È necessario scegliere una password di almeno 8 caratteri
Le password inserite non corrispondono
Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci perchè ti piace Fresco
Inserisci il mese
Inserisci l'anno
Acconsentire al trattamento della privacy
inserisci la tua email
Inserisci la password

Per recuperare la password inserisci l'indirizzo email con cui ti sei registrato.

inserisci la tua email