arrowemailfacebookfase-1fase-10fase-11fase-12fase-2fase-3fase-4fase-5fase-6fase-7fase-8fase-9funzione-abbattimento-rapidofunzione-conservazione-personalizzatafunzione-cottura-lentafunzione-lievitazionefunzione-piatto-prontofunzione-raffreddamento-bevandefunzione-scongelamento-controllatofunzione-surgelazione-delicatafunzione-surgelazione-rapidagoogleico-arrow-rightico-book-roundico-downloadico-feedback-positiveico-flag-roundico-garanziaico-heartico-linkico-loadico-playico-plusico-prova-gratuitaico-sicuroico-spedizioneico-trashlinkedinlogo-irinox-darklogo-irinoxpagination-nextpagination-prevtwitterwhatsappyoutube
Seppie al nero con polenta e pomodorini

Seppie al nero con polenta e pomodorini

PREPARAZIONE
Pulire le seppie: separare la testa dal corpo e tagliare i tentacoli. Recuperare 2-3 sacche con il nero e tenerle
da parte (eliminare le altre). Eliminare l’osso trasparente, sciacquare le seppie con acqua fredda, eliminare la
pelle e tagliarle a listarelle. Tagliare i tentacoli in 4 parti.
Scaldare un filo d’olio in una padella e farvi appassire la cipolla e l’aglio tritati e la foglia d’alloro per circa 15
minuti (aggiungere 250 ml circa di acqua).
Aggiungere le seppie, saltarle qualche minuto a fiamma vivace, versare il vino bianco e lasciare evaporare.
Abbassare poi la fiamma, aggiungere il nero di seppia, i pomodorini interi e le scorze di limone e regolare di
sale e di pepe. Mettere il coperchio senza chiudere completamente la pentola, abbassare il fuoco e cucinare le
seppie per circa un’ora mescolando di tanto in tanto.
Mentre le seppie stanno cuocendo, preparare la polenta: portare ad ebollizione un litro di acqua, salarla
leggermente e, una volta raggiunto il bollore, versare la farina di mais togliendo la pentola da fuoco. Mescolare
bene, terminare la cottura della polenta a fuoco basso per 3-4 minuti.
Servire le seppie con la polenta morbida.


SUGGERIMENTI
Puoi fare scorta di seppie nei mesi invernali, quando sono più buone, cucinarle e surgelarle con la funzione
di surgelazione di Fresco®. In questo modo potrai conservarle in freezer fino a 4 mesi e rigenerarle in pochi
minuti all’occorrenza.

Scarica PDF Visualizza la ricetta in una scheda singola
Ingredienti per 4 persone
Ingredienti
  • 800 g di seppie
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 300 g di pomodorini
  • 1 foglia di alloro
  • 250 ml di vino bianco
  • 3 scorze di limone
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe
  • 250 g di farina di mais
  • 1 lt di acqua
  • Sale
Le funzioni di Fresco
  • Surgelazione
Tempo

Difficoltà

Media

Segui queste fasi

Top
×

La tua registrazione

Abbiamo raccolto i tuoi dati.
A breve ti verrà inviata una mail contenente ulteriori informazioni.

Attenzione!
Si è verificato un errore.
Riprova o scrivi direttamente a fresco@irinox.com.
Grazie

Attenzione, sei già registrato con questa email!

Continua

La tua richiesta

Abbiamo raccolto i tuoi dati.
A breve ti verrà inviata una mail contenente ulteriori informazioni.

Attenzione!
Si è verificato un errore.
Riprova o scrivi direttamente a fresco@irinox.com.
Grazie

Continua
inserisci la tua email
È necessario scegliere una password di almeno 8 caratteri
Le password inserite non corrispondono
Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci perchè ti piace Fresco
Inserisci il mese
Inserisci l'anno
Acconsentire al trattamento della privacy
inserisci la tua email
Inserisci la password

Per recuperare la password inserisci l'indirizzo email con cui ti sei registrato.

inserisci la tua email